Art. 127. Ponti a sbalzo

Art. 127. Ponti a sbalzo

1. Nei casi in cui particolari esigenze non permettono l’impiego di ponti normali, possono essere consentiti ponti a sbalzo purché la loro costruzione risponda a idonei procedimenti di calcolo e ne garantisca la solidità e la stabilità.

545 Visite totali, 1 visite odierne

Be the first to comment on "Art. 127. Ponti a sbalzo"

Leave a comment