Corso di aggiornamento di 40 ore per CSP/CSE

Quando:
7 Gennaio 2019@15:00–7 Febbraio 2019@19:00
2019-01-07T15:00:00+01:00
2019-02-07T19:00:00+01:00
Dove:
Napoli
Costo:
150
Contatto:
Segreteria Antes
3777056678 - 08118822916
Corso di aggiornamento  di 40 ore per CSP/CSE @ Napoli

Il corso di aggiornamento è organizzato dall’associazione ANTeS Tecnici della Sicurezza. Per la partecipazione al corso occorre la preiscrizione quale manifestazione d’interesse, inviando una mail a formazioneantes@gmail.com o compilando il modulo d’iscrizione/manifestazione d’ interesse cliccando sul link
Il corso si terrà a partire dal 07 gennaio 2019 e si  concluderà il 07 febbraio 2019 secondo il programma indicato.
Il corso sarà valido anche per l’aggiornamento della figura del  RSPP Ateco F  modulo B Macrosettore 3 ai sensi dell’ accordo Conferenza Stato Regione del 07/07/2016.

COSTO € 150.00
Coordinatore scientifico del corso:  Arch. Antonio D’Avanzo
Gruppo docenti:
Arch. Antonio D’Avanzo
Arch. Jonathan Trocchia
Arch. Gabriella Pesacane
Dott. Giovanni Esposito
Tutor d’aula
Dott.ssa Filomena Calabria

Durata del corso 

Il corso ha una durata di 40 ore

Descrizione del corso

Il corso propone l’implementazione e l’aggiornamento in materia di sicurezza e salute sul luogo di lavoro, fornendo le ultime disposizioni in materia riguardo analisi dei rischi, norme di buona tecnica, criteri per l’organizzazione del cantiere, metodologie per l’elaborazione dei piani di sicurezza e coordinamento, compiti, obblighi e responsabilità, per mantenere le proprie conoscenze e competenze nel tempo e aggiornarle in base alle nuove normative.

Aggiornamento in materia di sicurezza e salute sul luogo di lavoro.

Obiettivi

Il professionista acquisirà nuove conoscenze in ambito di sicurezza nei cantieri edili per andare in contro alla necessità di sicurezza sul lavoro, per migliorare competenze e professionalità, capacità, preparazione e responsabilità. La figura del coordinatore della sicurezza è importante oltre che necessaria in ogni cantiere poiché gestisce l’organizzazione, la logistica, i rischi, per questo motivo deve essere sempre informato ed aggiornato rispetto alle ultime normative.

Destinatari

Il corso è rivolto a professionisti già in possesso dell’attestato di Coordinatore della sicurezza nei cantieri, che devono effettuare l’aggiornamento

PROGRAMMA FORMATIVO

1 – Modulo I (4 ore)

Il ruolo e la funzione del coordinatore per la sicurezza alla luce del nuovo Testo Unico ai sensi del D. Lgs. 81/2008 Analisi del Titolo IV , differenze tra vecchia e  nuova normativa. Le variazioni essenziali.

La legge 231/01, la Legge 123/ 2007. Le novità legislative alla luce degli ultimi aggiornamenti introdotti . Le problematiche della sicurezza nei cantieri temporanei e mobili.

Gli obblighi del Committente e del Responsabile dei Valori (art. 90),il coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione [art. 91] ed esecuzione dei lavori [art. 92],gli obblighi del committente e del R. dei L. art.93) , gli obblighi dei lavoratori autonomi (art.94)  gli obblighi dei datori di lavoro, dei dirigenti e preposto (art. 96) gli obblighi dell’impresa affidataria (art. 97)

 2 – Modulo II (4 ore)
a) La Notifica preliminare. Il piano di sicurezza e coordinamento PSC (art.100), i contenuti minimi del PSC secondo l’allegato XV. II calcolo Uomini Giorno.Obblighi di trasmissione del PSC (art.101) L’elenco dei lavori comportanti rischi particolari (allegato XI). Il calcolo dei costi della sicurezza analisi dell’ allegato XV punto 4

Differenza tra DVR e POS, tra POS e PiMUS il Piano Sostitutivo di Sicurezza

  1. b) Analisi del capo III Titolo IV ”Sanzioni”. Le sanzioni in capo al CSP e CSE. Disamina di alcune Sentenze Importanti

3 – Modulo III (4 ore)

Valutazione delle idoneità tecnico professionale delle imprese e dei lavoratori autonomi (Allegato VII).  I contenuti minimi dei piani di sicurezza, del POS Allegato XV e Fascicolo dell’opera Allegato XVI. Gli Obblighi documentali da parte della committenza, del coordinatore della sicurezza  e delle imprese. La riunione di coordinamento

La Notifica Preliminare (art.99 Allegato XII )

1) Test di verifica intermedia ( 1 ora) 

 4 – Modulo IV (4 ore)

  1. a) Misure Generali di Tutela l’art.95 a confronto con l’art.15

L’obbligo dei lavoratori (art. 20).La figura del RLS nel settore Edile e loro Consultazione (art.102)

Obblighi dei Lavoratori Autonomi (art. 94) e loro sanzioni (art. 160)

Modalità attuative di particolari obblighi (art. 104)

La Bonifica Ordigni Bellici Art. 91 comma 2 bis ai sensi della Legge 1 ottobre 2012, n. 177

  1. b) L’organizzazione del cantiere e disposizioni di carattere generale (Titolo IV capo II Sezione II). La gestione dei rischi ambientali. I rifiuti nei cantieri temporanei e mobili. il D. Lgs.156/2006 [2 ora]

Le procedure per la bonifica da amianto, Il compito del CSE nel caso di rinvenimento in cantiere di elementi in amianto. Sanzioni D.Lgs 758/94

5 – Modulo V (4 ore)
Gravi violazioni ai fini dell’adozione di sospensione Allegato I. La sospensione dell’attività lavorativa (art.14). Le regole sul tesserino di riconoscimento la Legge  13 agosto 2010 , n.  136 .

Il rapporto con gli organi di vigilanza, le sanzioni a carico  del D. di Lavoro, del Committente e del Coordinatore per la sicurezza. Le violazioni che comportano la sospensione dell’attività e gli obblighi del coordinatore della sicurezza in fase di esecuzione dei lavori [art. 92  comma 1 lett. e) ed  f)]. L’infortunio sul lavoro: rapporto con gli OdV durante la fase d’istruttoria.

6 – Modulo VI  (4 ore)
Metodologie di valutazione dei rischi graduati e normati:  individuazione dei descrittori di rischio tramite l’utilizzo di banche dati e algoritmi specifici imposti da norme tecniche o linee guida di riferimento.

Corretta redazione di piani di sicurezza: dall’identificazione dei pericoli legati alle lavorazioni interferenti alla valutazione dei rischi trasmissibili e conseguente predisposizione della misure di prevenzione e protezione. La redazione e gestione del Cronoprogramma dei lavori. L’azione di controllo e coordinamento ai sensi dell’art. 92 del D. Lgs.81/2008

Metodologie  per l’individuazione, l’analisi e la valutazione dei rischi. Elaborazione

del PSC ,POS, DVR 

7 – Modulo VII (4 ore)

L’impianto elettrico di cantiere, Il rischio elettrico e la protezione contro le scariche atmosferiche.

Il decreto 11 aprile 2011, recante disciplina delle modalità di effettuazione delle verifiche periodiche di cui all’Allegati VII del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, nonché i criteri per l’abilitazione dei soggetti di cui all’art. 71, comma 13, del medesimo decreto legislativo. L’obbligo di formazione ed addestramento dei lavoratori addetti all’uso di macchine complesse ai sensi dell’Accordo Stato-Regioni del 22-02-2012. L’uso delle attrezzature di lavoro, obblighi del datore di lavoro ed il registro manutenzioni. 

8 – Modulo VIII (4 ore)
Predisposizione del documento di Valutazione dei Rischi da Rumore, art. 190 D.Lgs. 81/08.

Il sopralluogo in sito;

Il rilievo fonometrico (mediante fonometro integratore di classe I) delle attività,

Le macchine ed impianti rumorosi;

L’individuazione dei gruppi omogenei e/o dei lavoratori esposti;

Il calcolo del livello equivalente di esposizione giornaliero (LEX,8h) o settimanale (LEX,w) mediante apposito software;

Il calcolo dell’efficacia dei DPI; 

9 – Modulo IX (4 ore)
a) Il rischio Chimico in Edilizia, gli obblighi del CSE la verifica dell’idoneità del POS.

La protezione  da agenti cancerogeni e mutageni. Malattie professionali in edilizia. Sorveglianza sanitaria, il rischio amianto

  1. b) il rischio per le attività che si svolgono in spazi confinati. 

10 – Modulo X (4 ore)

Analisi e Disamina del Capo II Titolo IV: Norme per la prevenzione degli infortuni sul lavoro nelle costruzioni e nei lavori in quota. (art. 105 all’art. 156)

Calcolo e verifica di un ponteggio fuori schema con applicazione pratica al software della Blumatica SRL 

ESERCITAZIONE PRATICA [1 ora]

VERIFICA DELL’APPRENDIMENTO [1 ora]

TEST DI VALUTAZIONE FINALE CON 30 DOMANDE A RISPOSTA SINGOLA.

La consegna degli attestati ai partecipanti al corso potrà avvenire  attraverso la partecipazione ad un convegno /seminario tecnico appositamente organizzato che per l’occasione ai partecipanti all’evento. La manifestazione vedrà la partecipazione di importanti esponenti del settore della sicurezza.

PRENOTA

Inserisci qui l'evento a cui vuoi partecipare
Informativa ex art. 13 del D.Lg 196/03. I dati forniti con la presente scheda saranno trattati per le finalità strettamente connesse all'attività formativa, per la consegna di attestati di frequenza e per l'emissione della documentazione contabile qualora prevista ex lege. Detti dati potranno essere conosciuti unicamente dai soggetti designati dal titolare quali incaricati del trattamento e da professionisti incaricati della gestione degli aspetti amministrativi e contabili. Senza il consenso nessuna attività potrà essere svolta a favore del richiedente. Il conferimento dei dati è obbligatorio e il rifiuto di fornirli comporterà la mancata o parziale esecuzione della prestazione. All'interessato saranno garantiti i diritti di cui all'art. 7 del Decreto Legislativo 196/2003, cui si rimanda, ed in particolare: ottenere la conferma dell'esistenza di trattamenti che coinvolgono propri dati personali e richiedere che tali dati vengano messi a sua disposizione in forma intelligibile; chiedere di conoscere l'origine dei dati nonché la logica e finalità su cui si basa il trattamento; ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettificazione o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati; opporsi, per motivi legittimi, al trattamento degli stessi. Il titolare del trattamento è l'associazione ANTeS con sede in Nola alla via Mario De Sena n. 206. Presto il consenso a trattare i dati personali forniti in questa scheda per la gestione amministrativa e contabile

 51,828 total views,  1 views today

Be the first to comment on "Corso di aggiornamento di 40 ore per CSP/CSE"

Leave a comment